Gli 8 Segreti per mangiar sano e rimanere in forma

“Alimentazione sana e stile di vita moderno non sono sempre facili da mettere d’accordo. Questi 8 consigli possono aiutarti in modo semplice e anche buono.”

Tutti vogliamo il meglio per la nostra salute. E ovviamente questo significa un’educazione ad una sana e corretta alimentazione. Ci sono molte ricerche scientifiche in questo ambito utili a fare chiarezza su quali alimenti siano realmente sano e quali invece derivano da falsi miti ed errate credenze.

Dal mio punto di vista, mangiare sano è l’unico modo per rimanere davvero in forma e rendere efficaci tutte le altre azioni come fitness e trattamenti estetici.

Quindi questo articolo può tornarti utile in ogni momento, come promemoria… fossi in te, lo stamperei e attaccherei al frigo di casa. 😉

1. Il fruttivendolo di fiducia.

trovare un fruttivendolo (come l’ho trovato io) che davanti a te pulisca le verdure e te le consegni fresche e pulite (magari già tagliate) è un “trucchetto” fondamentale perché ci permette di risparmiare tempo e di avere già pronte, solo da bollire le verdure di cui abbiamo bisogno.

2. Avere sempre il frigo pieno.

Avere sempre ortaggi già puliti in frigo pronti per gli spuntini e gli attacchi di fame. Carote, sedano e finocchi, ben puliti e lavati pronti per essere sgranocchiati in caso di attacchi di fame. Hanno 2 vantaggi: sono ricchi di acqua, hanno bisogno di essere masticati a lungo e quindi mandano impulso al cervello che si sta masticando e inducono prima alla sazietà e hanno un sapore dolce capace di ingannare (almeno in parte) la voglia di zuccheri.

3. Lo snack proteico

Magari si passa molto tempo fuori casa, allora, in sostituzione del “frigo sempre pieno di ortaggi” è una buona abitudine avere sempre a disposizione qualche snack proteico di proprio gusto, dolce o salato che sia, che abbia un indice glicemico basso e un apporto maggiore di proteine rispetto ai carboidrati. Sono da evitare ovviamente gli snack da supermercatoche riportano la scritta “light”, sono solo zuccheri e conservanti travestiti.

4. Compra tanta frutta secca

Compra della frutta secca già sgusciata e porzionala in bustine da 40 gr cosi da distribuirla durante l’arco della giornata come snack, preferibilmente a metà mattina e metà pomeriggio.

5. Fai a fette gli affettati.

Compra solo affettato di altissima qualità e senza glutine e lattosio. In pratica compra solo del prosciutto crudo senza nitriti e nitrati, della bresaola, poco prosciutto cotto sempre senza glutine e lattosio, ma non mangiarli per più di 1 volta a settimana.

6. Acquista l’acqua in bottiglie da 500 ml.

Porta con te delle bottigliette d’acqua da 500 ml in modo da bere spesso e almeno 2 litri durante il giorno. La bottiglietta piccola è più comoda e ti aiuterà nel calcolo dei litri bevuti. 4 bottigliette = 2 litri. Distribuiscile così: la prima appena ti svegli, la seconda in mattinata, la terza nel pomeriggio e la quarta durante la serata o prima di andare a dormire. Cin cin!

7. Tisane sempre a disposizione.

Assicurati di avere sempre a disposizione qualche bella tisana a seconda delle tue esigenze. Che siano in foglie d’erboristeria e non in bustine da supermercato o al massimo dei decotti già pronti da diluire semplicemente in acqua, con effetti benefici di diverso tipo a seconda della combinazione delle piante che contengono.

8. Dedica del tempo a te stessa.

AMATI di più, pensa anche a te stessa, ritagliati del tempo e perché no un pò di soldi per la cura della tua persona. Sono fermamente convinta che apprezziamo solo quello che riusciamo ad ottenere con un po’ di sacrificio e siamo sempre disposte a pagare qualcosa per ottenere quello che desideriamo e se paghiamo per curare il nostro corpo di conseguenza questo diventerà prezioso per noi.

Spero che questi semplici ma utili consigli possano aiutare anche te, come hanno fatto con me e con le tante donne che si affidano a me, a rimanere in forma giorno dopo giorno.

Un abbraccio,
Orsola.

0 comments on “Gli 8 Segreti per mangiar sano e rimanere in forma

Comments are closed.