ARRIVA DAGLI STATI UNITI LA RICERCA CHE RISCRIVE LE REGOLE DELLA BELLEZZA OVER 40 E CAMBIA LE CARTE IN TAVOLA PER CHI VUOLE DIMAGRIRE IN ETA’ ADULTA.

Il 12 agosto 2021 la rivista Science smonta la bufala del “metabolismo che rallenta”.

Scopri in questa pagina il motivo per cui NESSUNO ingrassa per colpa dell’età e perché puoi riprendere il controllo della tua bellezza in modo naturale e senza stress grazie al metodo In Linea Donna.

Se anche tu sei convinta che dopo i 40 si ingrassi a causa del rallentamento del metabolismo, non preoccuparti: sei in bella compagnia.

La maggior parte delle donne crede che “dopo una certa età non c’è più niente da fare” e che restare in forma sia impossibile perché “il corpo non risponde più come una volta”.
Dopo tutto, è quello che ci hanno ripetuto per anni.

Come scoprirai in questa pagina, invece, non solo non è troppo tardi per iniziare a prenderti cura di te stessa ma…
… Come dimostrano i risultati delle nostre 2000 clienti, farlo con il metodo In Linea Donna è (scientificamente) una garanzia di successo.
Ma non devi crederci sulla parola…

È appena arrivata dalla scienza la conferma di quello che sostengo da 21 anni.

La strategia più efficace per perdere centimetri e mantenersi in forma dopo i 40 anni non è andare sotto i ferri o torturarsi con diete da fame…
… Ma re-imparare a prendersi cura di sé attraverso un programma personalizzato a 360° che abbraccia tutti gli aspetti della vita e trasforma il corpo in modo graduale e soprattutto piacevole.

Solo così ogni donna può ottenere risultati concreti, visibili fin da subito e duraturi nel tempo.

Mi chiamo Orsola Bruno e dirigo l’unico istituto di bellezza di Foggia dedicato alle donne che hanno superato gli -anta da oltre due decenni.

Quindi credimi quando dico che, finora, ne ho visto di tutti i colori e so di cosa sto parlando.
Ho deciso di condividere i risultati di questa importante ricerca direttamente sul nostro sito per un motivo molto semplice: ogni donna merita di guardarsi allo specchio e di piacersi al 110%, qualunque sia la sua età.

Soffrire per essere belle, oggi, non è più necessario.

L’idea che tante di noi si rassegnino ad avere un “aspetto da castigate” o che si nascondano, limitando il loro vero potenziale, mi rattrista molto perché…

… Quando segui il metodo giusto, per rinascere bastano un paio di settimane.

Guarda tu stessa:

Ne hanno parlato Huffington Post, Corriere della Sera, CNN e la maggior parte delle testate più importanti del mondo: si tratta di una vera e propria rivoluzione nel campo del benessere.

Se da un lato il corpo che avevi a 20 anni non te lo può ovviamente rendere nessuno, dall’altro… L’imponente ricerca condotta alla Duke University della Carolina del Nord (USA), parla chiaro:

Il metabolismo che hai adesso è esattamente lo stesso che avevi 20 anni fa!

Il noto antropologo evoluzionista Herman Pontzer e altri 80 ricercatori hanno dimostrato che quella del “metabolismo lento” è solo una scusa che spesso usiamo per giustificare cattive abitudini alimentari e uno stile di vita poco attivo.

O per spiegarci il fallimento delle 842 diete che abbiamo provato.

Per anni ci è stato detto che il metabolismo rallenta dopo i 40 anni e che, quindi

“è normale prendere peso con una certa facilità”
“è normale che ci sia una risposta più lenta al dimagrimento”
“è normale che sia difficile perdere peso”.

Grazie allo sforzo congiunto di una mezza dozzina di laboratori di 29 paesi diversi, oggi sappiamo che le cose non stanno affatto così. Dai dati raccolti sul campione di 6500 persone, di età compresa tra 8 giorni e 95 anni, è emerso che

Il metabolismo rallenta solo dopo i 60 anni (dello 0.7%)!

Il metabolismo (la velocità con cui si bruciano calorie) raggiunge il picco molto prima di quanto si è sempre pensato e il suo declino comincia molto più tardi.
Più precisamente, i ricercatori hanno scoperto che le “variazioni di velocità” nel nostro metabolismo corrispondono idealmente a 4 fasi della vita:

Infanzia: fino al 1° anno di vita il metabolismo è più veloce che mai.
Giovinezza: fino ai 20 anni rallenta circa del 3% all’anno.
Età adulta: dai 20 ai 60 anni si mantiene stabile.
Dopo i 60 anni: il metabolismo rallenta del 0.7% all’anno, fino ad arrivare al 20% a 95 anni.

Questo significa che se anche tu hai difficoltà a mantenere il peso forma, la causa è da rintracciare da qualche altra parte…In media si prende più di un chilo e mezzo all’anno durante l’età adulta, ma non per colpa di un rallentamento del metabolismo.

La maledizione del metabolismo lento” non esiste!

Eppure, anche se mangi bene, non esageri con gli zuccheri e non vai a cena fuori tutti i weekend continui a prendere peso come se mangiassi per sei, giusto?

Continua a leggere e preparati a rimanerci di stucco.

Sapere come stanno veramente le cose ti permetterà di difenderti da chi vende trattamenti che (scientificamente) non possono funzionare o “pillole miracolose” per perdere peso – approfittando del fatto che pochissime donne conoscono queste informazioni…

La verità è che Il metabolismo dei grassi è nelle tue mani: devi solo imparare a farlo lavorare a tuo vantaggio, e a breve scoprirai come.

Ho studiato per te un metodo a prova di scienza per permetterti di riuscirci al primo colpo, senza stressarti con mille tentativi ed “esperimenti” che non portano a niente.
Come vedrai, non ha niente a che fare con diete assurde, misteriose creme “brucia grassi” o sedute interminabili di allenamento in palestra che non avrai mai il tempo (né la voglia) di fare.

Quanto sono attendibili i risultati della ricerca?

Non sono un medico, quindi mi fido delle parole di Stefano Erzegovesi: psichiatra e nutrizionista, nonché direttore del Centro per i Disturbi Alimentari dell’Ospedale San Raffaele di Milano.
Ecco le sue dichiarazioni rilasciate durante un’intervista per il Corriere della sera, il 13 agosto 2021:

«Lo studio è molto interessante e con risultati di grande peso per due ragioni: è multicentrico, quindi con un reclutamento in vari Paesi del mondo; usa una tecnica di misura del metabolismo (acqua marcata con isotopi pesanti) molto costosa, laboriosa da fare, ma con il massimo dell’attendibilità. La proposta di 4 fasi della vita con metabolismi differenti sarà sicuramente d’aiuto a tutti i clinici che si occupano di alimentazione e peso».

E ancora:

«… Consentiamoci di leggere questi dati con un moderato ottimismo per noialtri di mezza età: se anche avessimo superato i 50 anni e non fossimo più dei ragazzini, potremmo comunque impegnarci utilmente per mantenerci in forma, con poca massa grassa. Così facendo, il metabolismo di un cinquantenne non sarebbe così diverso da quello di un ventenne».

A questo punto la domanda sorge spontanea…

Se non è colpa del “metabolismo che rallenta”, perché tendiamo ad accumulare grasso in eccesso e facciamo una fatica immane a buttarlo giù?

Da donna, so bene a cosa stai pensando e forse stenterai a crederci ma…

Non solo il metabolismo che hai adesso è veloce quanto quello che avevi da ragazza, e quindi il tuo corpo può bruciare le stesse calorie di sempre… La menopausa non c’entra niente!
Almeno non quanto si è sempre pensato finora.

Analizzando le dimensioni del corpo e la massa muscolare delle persone coinvolte nello studio, infatti, non è emersa alcuna differenza tra uomini e donne. Questo significa che le donne tendono a ingrassare esattamente come e quanto gli uomini.
Lasciamo perdere il fatto che noi, essendo più emotive di loro, tendiamo a somatizzare più del dovuto e spesso ci riduciamo a sfogare il nervoso in cucina, siamo più stressate e di conseguenza abbiamo “più chance” di prendere peso…

La verità è questa: non abbiamo un metabolismo più lento del loro.

Quindi se facciamo più fatica a tenerci in forma, ancora una volta, i motivi sono da ricercare altrove.

Ecco perché dimagrire ti sembra sempre più difficile

La velocità del metabolismo a riposo si mantiene stabile tra i 20 e i 60 anni.
Ma altri fattori sono cambiati, privando il tuo corpo del suo pieno potenziale di bruciare i grassi.

Il metodo In Linea Donna è studiato per aggredire e “condizionare” a tuo vantaggio proprio quei fattori.

Riesce a trasformare il corpo di una donna di 50 anni nel giro di poche settimane perché interviene esattamente dove ce n’è più bisogno, senza perdersi in “trattamenti di riempimento” che, molto spesso, servono solo a farti spendere di più con l’inganno senza dare al tuo corpo nessun beneficio in più.

Approfondiremo insieme quali sono i fattori che “danneggiano” davvero la capacità del corpo di bruciare grasso durante la tua consulenza estetica avanzata, ma vorrei farti un esempio così iniziamo a ragionarci…

Probabilmente non hai la stessa quantità di massa muscolare che avevi 10 anni fa e anzi, continui a perderne un po’ di più ogni anno che passa.

Non preoccuparti, è normale che accada.

Dopo i 40 anni tutte le donne hanno a che fare con l’abbassamento dei livelli degli ormoni sessuali (estrogeni) e di quelli del testosterone, quindi tendono a perdere massa magra (muscoli e ossa).
La quantità di calorie bruciate a riposo diminuisce ed è molto più facile ingrassare se conducono uno stile di vita tipicamente sedentario.

Da un lato la sarcopenia (la perdita dei muscoli legata all’invecchiamento) è un processo inevitabile, dato che è inevitabile che il nostro corpo invecchi. Dall’altro, se la sommi alla pigrizia e a uno stile alimentare che non sostiene la massa magra, può avere ripercussioni anche molto gravi sulla salute (aumento del rischio cardiovascolare, maggiore predisposizione all’osteoporosi e ad altre malattie secondarie).

Non a caso, i ricercatori concordano nell’attribuire alla riduzione progressiva della massa magra un ruolo centrale.
La massa muscolare è quella metabolicamente attiva: se diminuisce, il metabolismo ne risente. In più, l’invecchiamento va di pari passo con tanti altri cambiamenti. E infatti la ricerca supporta l’idea che si tratti di qualcosa di più delle variazioni in termini di composizione corporea.

La domanda che dovresti farti è un’altra:

Quando è rallentato il tuo “livello di attività quotidiana” negli ultimi anni?

Oltre a tutti i rischi per la salute associati a uno stile di vita sedentario, gli esperti indicano l’inattività costante come il maggior danno per il metabolismo.

Essere sedentario per la maggior parte della giornata riduce notevolmente il metabolismo dei grassi”. Edward Coyle, professore di kinesiologia ed educazione sanitaria presso l’Università del Texas ad Austin.

Coyle, che è anche il direttore dello Human Performance Laboratory dell’istituto, ha condotto una ricerca secondo cui è necessario fare almeno 8.500 passi al giorno (durante il giorno, non tutti in una volta) per mantenere un adeguato metabolismo dei grassi.
Per dirlo con le parole di Francesco Fagnani, Nutrizionista sportivo ma anche Dietista e maratoneta:

“Il metabolismo che si ha a 20 anni rimane lo stesso anche a 60 anni perché è predeterminato geneticamente. Ci si nasce e ci si muore. Ciò che varia è lo stile di vita: aumentano gli impegni, lo studio, il lavoro, la famiglia, e pian piano questi impegni vanno a sostituire quell’oretta di allenamento due volte a settimana che è il minimo indispensabile”.

Questo significa che:

La buona notizia è che sono tutti fattori su cui puoi intervenire

I programmi In Linea Donna sono vere e proprie “mappe strategiche” che ti accompagnano in questo processo, passo dopo passo, senza che tu debba pensare a niente.

La scienza ha dimostrato che il tuo corpo ha ancora un’ottima capacità di bruciare la massa grassa che si accumula su fianchi, schiena e cosce: è sempre la stessa macchina perfetta che tutti ti invidiavano anni fa.
Sta a te apportare qualche modifica strategica alla tua routine giornaliera in modo da mantenerlo attivo, sano e “performante”.

E se hai dalla tua parte un metodo scientifico, cucito addosso alla tua vita come un abito di alta sartoria, raggiungere l’obiettivo è solo questione di tempo – non “una scommessa”.

Se riceve gli stimoli corretti, il tuo corpo “deciderà” di bruciare la massa grassa (invece che quella magra) e continuerà a lavorare al servizio della tua bellezza: una volta per tutte e ancora per tanti anni.

Non dovrai più andare a cercare “la dieta del momento” sui giornali di costume per rimediare agli sgarri delle vacanze.

Non avrai più bisogno di cenare con una misera insalata o con un piattino di frutta per cercare di contenere i danni nè di chiederti ogni anno quali trattamenti fare per poi sperare che funzionino.
Stiamo parlando di un metodo che comprende tutto quello che ti serve e che ti risolve il problema alla radice: come ho detto, una volta per tutte.

A proposito di cene a base di aria…

Controllare il peso corporeo con la sola dieta è sempre meno fattibile, dopo i 40.

Fingiamo per un attimo che tu sia l’unica donna al mondo in grado di stare perennemente a dieta senza sgarrare mai, neanche per la cena di Natale.

Magari sulla bilancia leggi più o meno lo stesso numero da anni quindi non ti preoccupi più di tanto ma… La tua composizione corporea peggiora comunque!
La massa magra si riduce e quella grassa aumenta.

Il problema è che non succede in una notte, quindi non te ne accorgi!

E come migliaia di donne, anche tu finisci nella spirale delle diete da fame o, ancora peggio, delle diete “last minute e fai da te” che non fanno altro che peggiorare la situazione. Il tuo peso rimane uguale, porti la stessa taglia e dormi tranquilla nella convinzione di avere tutto sotto controllo.

Poi un giorno ti guardi allo specchio e realizzi che, nonostante tutti gli sforzi che stai facendo, il tuo aspetto è peggiorato.
I tessuti appaiono vuoti e “cadenti”. Allargare le bretelline del reggiseno non basta più: escono comunque i rotolini sulla schiena e ogni volta che lo togli restano i segni. Il viso è perennemente stanco anche se, tutto sommato, dormi 7/8h a notte.

Indossi sempre le stesse bluse larghissime sperando che non si veda. Al mare: solo costumi rigorosamente interi che nascondono le forme. E sopra il pareo.

Credimi, questa storia l’ho già sentita decine di volte, ma per tante mie clienti oggi è solo un lontano ricordo.

Per dimagrire dopo i 40 anni quello che conta veramente è la qualità del dimagrimento.

È fondamentale assicurarsi di perdere solo la massa grassa e non quella magra.
Bisogna prestare particolare attenzione quando ci si mette a dieta e limitare al minimo il “fai da te”, perché è molto più facile che avvenga l’esatto contrario.

Come se non bastasse, ogni volta che ci provi e ottieni un fiasco totale finisci per mettere in discussione te stessa come persona.

Il tuo umore ne risente.

Ti ritrovi a discutere con tuo marito o coi colleghi al lavoro senza veri motivi.

Accade spesso, finché le persone non inizieranno ad evitarti perché “sei sempre nervosa” e passare del tempo con te diventa poco piacevole.
Allora ti senti scarica, quasi depressa e tendi a prendere decisioni peggiori – tipo aprire il frigorifero alle due di notte semplicemente per noia, oppure acquistare pacchetti su pacchetti di massaggi anche se sai che non ti serviranno.

Allo stesso tempo non riesci a goderti niente al 100%.
Anche andare al mare o a cena fuori con gli amici diventa un incubo da cui vorresti sottrarti perché non sai mai cosa mettere e sembra che nulla ti stia davvero bene.

Questa è la storia di tantissime donne, ma non deve essere per forza anche la tua. Come vedremo insieme durante la consulenza, infatti, In Linea Donna ha risolto anche questo problema al posto tuo.

Non ti resta che applicare step by step ogni strategia di bellezza che ti insegnerò e goderti una nuova routine di bellezza – che porterà fascino ed equilibrio non solo al tuo corpo, ma anche alla tua vita.

Se ne accorgeranno tutti.

Non fraintendermi, non hai sbagliato a provarci e a impegnarti, hai solo combattuto “i nemici sbagliati”, nel modo sbagliato, perché nessuno ti ha mai detto come stanno le cose al 100% prima d’ora.

Presta attenzione a ciò che segue, sto per farlo io. E da oggi sarai immune per sempre a qualsiasi truffa anti-scientifica che tenteranno di rifilarti.

I trattamenti specifici sono, appunto, troppo specifici.

E dato che ogni donna è diversa dall’altra, è necessario partire da un’attenta analisi della situazione prima di decidere “la strategia estetica d’attacco” – altrimenti è come procedere a caso armati di speranza.

O meglio, parziali.

Se ci pensi, è andata esattamente così.

  • Hai acquistato dozzine di cosmetici per migliorare l’incarnato della pelle e avere un aspetto più giovane ma a parte un effetto momentaneo, si sono rivelati quasi tutti uno spreco di denaro.
  • Ogni anno prenoti il tuo ciclo di massaggi perché la sera hai spesso le gambe gonfie e doloranti: a parte il giorno dell’appuntamento, ogni volta il problema si ripresenta come se non ne avessi mai fatto uno.
  • Hai provato il macchinario super-tecnologico che ti ha consigliato una tua amica e, fortunatamente, ha funzionato – peccato che dopo qualche mese fossi esattamente identica a prima.

Il punto è che, presi singolarmente, tutti questi “rimedi” potevano anche essere validi, ma probabilmente ti sono stati proposti

  • Senza un ordine preciso;
  • Senza considerare le tue vere esigenze di quel momento;
  • Senza una logica d’insieme;

E soprattutto senza considerare lo stato in cui si trovava il tuo corpo nel complesso e senza mai risolvere a monte i problemi che hanno causato i singoli inestetismi.

Il tuo corpo non è un abito vecchio su cui cucire delle pezze a casaccio.

Se intervieni con un trattamento per risolvere un problema circoscritto, nel migliore dei casi vedrai un miglioramento parziale – che tenderà ovviamente a ripresentarsi, dato che quello che l’ha causato non è stato neanche scalfito. Nel peggiore, il tuo corpo ti presenterà il conto da qualche altra parte.

Nessun inestetismo singolo può essere risolto al 100% senza occuparsi prima del corpo nel suo complesso.

Per questo prima di iniziare qualsiasi percorso di bellezza, mi prendo un’ora e mezza per conoscere davvero chi ho di fronte: capire le sue esigenze, i suoi desideri, le sue abitudini e proporre un piano cucito su misura come un abito di alta sartoria.

Solo così è possibile garantire risultati concreti che durano nel tempo.

La maggior parte dei centri estetici si limita ad accogliere le persone, a farle stendere su un lettino e a fargli strisciare il bancomat. Ed è normale che sia così, se quello che devi vedere è un pacchetto di “trattamenti per questo” o di “trattamenti per quell’altro”.

Io invece credo nella scienza: non potrei mai proporre alle mie clienti trattamenti anti-scientifici. Mi sembrerebbe di prenderle in giro, dato che so che il corpo di una donna adulta ha bisogno di ben altro. Lo trovo poco etico.

E credo che raggiungere una meta senza conoscere minimamente “il territorio”sia oggettivamente impossibile.

Esattamente come avere una mappa standard che ha la pretesa di indicare la via in “qualsiasi territorio” sia perfettamente inutile.

Per questo preferisco prendermi del tempo per conoscere davvero le mie clienti (anche se, a livello organizzativo, richiede molto più impegno): l’esperienza mi ha insegnato che il successo di ogni piano di remise en forme dipende dai 60 minuti di consulenza estetica avanzata.

Se sei d’accordo con me, continua a leggere…

Nessun macchinario al mondo funziona su un corpo disidratato.

Se le onde d’urto, le cavitazioni mediche e i macchinari all’avanguardia che ti hanno consigliato di provare senza pensarci due volte non hanno funzionato… Sappi che non è assolutamente colpa tua.
Tu hai solo fatto un investimento per te stessa, il che è sacrosanto.

Il problema è che non tutti si prendono del tempo per spiegarti come funzionano le tecnologie a livello pratico – alla maggior parte interessa solo vendertele.

Se lo facessero, infatti, dovrebbero dirti che gli ultrasuoni su cui si basa una cavitazione, ad esempio, hanno come presupposto di base il fatto che il corpo sia ben idratato.
Gli ultrasuoni “passano” attraverso i liquidi. Non è questione di macchinario migliore o peggiore, di età o di quante sedute fai. Funzionano in questo modo.

Va da sé che, se hai il corpo completamente disidratato, la pelle quasi squamata, magari anche il vizio del fumo e non riesci a bere due litri di acqua al giorno neanche se ti impegni…
… Aspettarsi che un trattamento ad ultrasuoni abbia degli effetti sul tuo corpo è come lanciare un oggetto e pretendere che cada verso il cielo: semplicemente va contro le leggi della fisica.

Per questo la fase iniziale del metodo In Linea Donna riguarda esclusivamente la preparazione del corpo.
In istituto ci sono NNN macchinari diversi che sfruttano infrarossi, ultrasuoni, massaggio endodermico, variazioni di temperature, movimento aerobico, microsaune e quanto di meglio l’innovazione possa metterci a disposizione.

Ti assicuro che non investo 100.000€ all’anno in tecnologie per lasciarle a prendere polvere, ma…
Prima di impiegarle, proprio perché non intendo prendere in giro nessuno, devo assicurarmi che ci siano le condizioni di partenza ottimali – diversamente anche il più sofisticato che ho sarebbe inutile.

Che tu ci creda o no…

Chi si presenta in Golden Beauty chiedendo di provare questo o quel macchinario… Riceve un secco NO!

A parte che non esiste il “macchinario miracoloso” che trasforma il corpo di una donna a 360° “in 10 sedute” – ti assicuro che, se ci fosse, avremmo pure quello!
Al Golden Beauty possiamo permetterci questo livello di trasparenza proprio perché abbiamo un metodo – non pacchetti di sedute da venderti.

In Linea Donna è a prova di scienza era garantito risultati a oltre 2000 donne proprio perché si basa sulla successione precisa e studiata di ogni singolo passaggio, non sul singolo macchinario.
Non è possibile “saltare” un passaggio o invertirne alcuni perché l’esperienza ci ha dimostrato che permette alle donne di ottenere quello che vogliono così com’è.

Quando parlo di “risultati garantiti”, intendo proprio che, a differenza del 99,9% dei programmi estetici, delle diete e dei pacchetti di trattamento…

In Linea Donna ha una garanzia!

Se non ottieni risultati visibili di cui sei davvero entusiasta nelle prime settimane, è previsto un rimborso completo di tutto quello che hai speso – solo che non lo chiede mai nessuno.

Ho pensato veramente a tutto per offrirti il percorso definitivo di estetica avanzata alle condizioni migliori possibili.

Da professionista, infatti, mi prendo la responsabilità del risultato che ti farà ottenere, azzerando il rischio per te. Ma non voglio svelarti tutto adesso per non rovinarti la sorpresa più avanti…

Ora sai perché l’unico modo per iniziare un programma In Linea Donna è prenotare una consulenza di estetica avanzata di 60 minuti.

Avremo l’occasione di conoscerci e di ripercorrere insieme il “percorso estetico” che ti ha condotto fino a qui per capire cosa è andato storto in passato.

Parleremo del tuo attuale stile di vita, della tua beauty routine e di come alcune tue abitudini (apparentemente innocue) ti stanno probabilmente danneggiando più di quel che credi.

Ti darò tanti consigli pratici e strategie di bellezza da mettere in pratica fin da subito, senza fare alcuno sforzo, che però faranno tutta la differenza del mondo per la salute e l’aspetto della tua pelle – anche se non dovessi iniziare un programma In Linea Donna.

Individueremo le cause profonde dei tuoi inestetismi, soprattutto di quelli che ti danno più fastidio, e ti mostrerò il “piano di attacco” che ha già permesso a 2000 donne come te di riconquistare la propria femminilità una volta per tutte – e di esserne finalmente fiere.

E ben presto scoprirai che il dimagrimento è solo un piacevole “effetto secondario” …

Non c’è niente di più potente al mondo di una donna che riesce a imporsi quando serve, a casa e al lavoro, perché è perfettamente consapevole delle sue potenzialità e non ha paura di sfruttarle.

Una donna che può indossare quello che vuole in ogni circostanza senza sentirsi fuori luogo o “esagerata” – e che finisce a rubare i vestiti dall’armadio della figlia.

Una donna che si piace può accettare tutti gli inviti a cena che vuole senza sentirsi in colpa e avere, ogni volta, l’imbarazzo della scelta.

Quando parlo di “risultati garantiti”, intendo proprio che, a differenza del 99,9% dei programmi estetici, delle diete e dei pacchetti di trattamento…

In Linea Donna ha una garanzia!

Se non ottieni risultati visibili di cui sei davvero entusiasta nelle prime settimane, è previsto un rimborso completo di tutto quello che hai speso – solo che non lo chiede mai nessuno.

Ho pensato veramente a tutto per offrirti il percorso definitivo di estetica avanzata alle condizioni migliori possibili.

Da professionista, infatti, mi prendo la responsabilità del risultato che ti farà ottenere, azzerando il rischio per te. Ma non voglio svelarti tutto adesso per non rovinarti la sorpresa più avanti…

Insomma, non c’è niente di più potente al mondo di una donna che si piace veramente, perché quando ti piaci significa che stai bene davvero, non solo “per non far preoccupare gli altri” .

E diciamocelo, questo vale molto più di un numero sulla bilancia o di quante candeline metterai sulla torta di compleanno l’anno prossimo.

Ma non è tutto.

… Finalmente potrai goderti l’esperienza di benessere di lusso che ti sei sempre negata.

Aiuto le donne a ri-innamorarsi di sé stesse da 21 anni e sono davvero fiera dei risultati che stiamo ottenendo insieme ma…
… Alcuni eventi recenti mi hanno portato a “rimettere in prospettiva” tutti questi anni di studio al servizio delle donne, così ho deciso di fare qualcosa in più.

Vorrei farti provare

  • 1 trattamento esclusivo nella nostra Suite di lusso della durata di 90 minuti (che da listino costa 250€) grazie al quale potrai sperimentare in prima persona cosa significa farsi coccolare da qualcuno che ti capisce davvero.

Al Golden non troverai mai ragazzine di 20 anni che hanno appena concluso la scuola per fare le estetiste né tanto meno apprendiste “alle prime armi”. Lo staff è composto esclusivamente da professioniste con diversi anni di esperienza alle spalle che si aggiornano costantemente per offrire il servizio migliore possibile alle donne adulte – alcune di loro lavorano con me da oltre 10 anni!

Questa volta non dovrai preoccuparti di “cosa penseranno di te”, di cosa diranno quando te ne vai o di come ti presenti in istituto. Sei a casa.

Per una volta, anche tu potrai rilassarti davvero: ogni singolo minuto.

Già da questo primo trattamento noterai subito le differenze a occhio nudo…

Suite

Riceverai un assaggio dei risultati che puoi ottenere con noi e poi, senza alcun impegno da parte tua, farai tutte le valutazioni del caso.
La consulenza di estetica avanzata con me costa 107€ e, come puoi verificare tu stessa se conosci qualcuno che frequenta già il Golden, i trattamenti da 90 minuti costano 250€.
Se te lo stai chiedendo, la risposta è sì: il Golden Beauty è il centro più caro di Foggia – semplicemente perché nessun altro centro è come questo.

… La bella notizia è che te lo regalo io!

Hai capito bene.

Passerai 2 ore e mezza al Golden a soli

107€

Perché?

Semplicemente perché te lo meriti.
Perché è giusto che anche tu sappia che non c’è più bisogno di stressarsi con diete al limite dell’impossibile, di acquistare 1847 creme diverse o di andare sotto i ferri di un chirurgo per piacersi.

C’è un modo migliore (e molto più piacevole) di ottenere risultati e vorrei fartelo vivere di persona – perché tanto se te lo raccontano non ci credi.

Tutto quello che devi fare è completare il form a lato ed inserire i tuoi dati per essere ricontattata dallo staff:

PS. Come immagini, l’agenda del Golden si riempirà abbastanza in fretta quindi ti consiglio di non pensarci troppo. Prima iniziamo e prima potrai goderti i risultati che aspetti da anni!