Ricetta del mese

Pasta di mandorle Cheto

Pasta di Mandorle Cheto con soli 3 Ingredienti!

Questa pasta con farina di mandorle porta ricette a basso contenuto di carboidrati a un NUOVO LIVELLO!! E indovina cosa?? È MOLTO FACILE da realizzare!

Niente più ricette sane e noiose. Non dovrai più fissare con nostalgia pile di pasta al vapore.

Questa ricetta di pasta di farina di mandorle porta tutte le tue parti preferite di pasta a basso contenuto di carboidrati a tavola e diventerà rapidamente una delle tue cene PREFERITE a basso contenuto di carboidrati!

Le ricette di farina di mandorle portano sempre quel qualcosa in più-qualcosa in termini di delicatezza e proteine, ma questa ricetta di pasta di farina di mandorle è speciale. Voglio dire, è la pasta. Cos’altro devo dire?

  • Farina di mandorle – Perché usare la farina di mandorle per questa ricetta? La farina di mandorle ha una densità maggiore rispetto alla maggior parte degli altri sostituti della farina a basso contenuto di carboidrati ed è anche ricca di grassi. Entrambe queste cose ti aiutano a dare al gusto e alla consistenza della pasta gommosa e ricca, che è esattamente quello che vuoi quando hai voglia di noodles!
  • Gomma di Xanthan – Dal momento che stiamo usando farina di mandorle, non esiste una fonte naturale di glutine. Devi aggiungere un legante: per questa ricetta di pasta di farina di mandorle utilizziamo la gomma di xantano! La gomma di Xantham aiuta a fungere da connettore per tutti gli ingredienti della tua pasta, assicurandoti che i tuoi spaghetti rimangano in forma di noodle!
  • Uova – Le uova sono un componente importante di qualsiasi pasta. Portano la pasta e la morbidezza necessarie alla pasta, dando ai tuoi noodles finiti quel colore e sapore caratteristici. Non saltare le uova! Agiranno anche come agenti leganti per aiutare i tuoi ingredienti a stare insieme.

Ricetta Pasta Di Mandorle

Porzioni: 8
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 2 minuti

Ingredienti

  • 2 tazze di farina di mandorle
  • 1 1/2 cucchiaino di gomma di xantano
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 2 once di mozzarella a pezzi * OPZIONALE (vedi note sotto)

 

Prepara l’impasto:

  1. In una ciotola media, unisci gli ingredienti secchi.
  2. Aggiungi ingredienti secchi insieme alle uova. Lavora velocemente per mescolare tutto e formare l’impasto in una palla.
  3. Taglia la palla in quattro pezzi.
  4. Metti 3 dei quattro pezzi in un involucro di plastica e lavora 1 pezzo alla volta per modellare la pasta.

Dai forma alla pasta:

Per formare cavatelli, conchiglie o orecchiette:
– Arrotolare la pasta in una fune lunga 1/3 “di diametro.
– Tagliare la fune in pezzi quadrati di 1/3”.

– Per CAVATELLI: Prendi ogni pezzo di pasta e arrotolalo sulla superficie usando l’indice e il medio, tirando l’impasto verso di te in modo che si allunghi e formi un leggero ricciolo.

– Per CONCHIGLIE: Prendi ogni pezzo di pasta e arrotolalo lungo le punte del retro di una superficie della forcella usando l’indice e il medio, tirando l’impasto verso di te in modo che si allunghi e formi un leggero ricciolo.

– Per ORECCHIETTE: prendi ogni pezzo di pasta e arrotolalo sulla superficie usando il dorso di un coltello da burro, tirando l’impasto verso di te in modo che si allunghi e formi un leggero ricciolo.

Per formare farfalle e garganelli:
– Avvolgi l’impasto tra 2 fogli di pergamena fino a quando non sarà spesso 1/4 “.
– Usa un tagliapasta per tagliare l’impasto in rettangoli di circa 1 1/2” x 1 “.

– Per FARFALLE: Raccogli l’impasto e pizzica ogni quadrato al centro.

– Per GARGANELLI: posizionare una bacchette su un angolo del rettangolo e arrotolare l’impasto. Una volta arrivato al bordo, rimuovere la bacchette e pizzicare la punta in modo che la pasta rimanga in posizione.

Cook The Pasta:

  1. Scaldare l’olio d’oliva in una padella capiente a fuoco medio.
  2. Una volta luccicante, aggiungi la pasta e lancia per ricoprire con l’olio.
  3. Cuocere fino a quando ogni lato diventa leggermente colorato. Cucinare la pasta troppo a lungo la renderà dura e fragile.
  4. Copri la tua salsa preferita e servila immediatamente. Godere!